Fatturazione Elettronica - E-F@T

Fatturazione elettronica ... con E-F@T  è più semplice!

Ma di cosa stiamo parlando?

Stiamo parlando di un nuova piattaforma/servizio cloud E-F@T che permette la creazione, l’emissione (Ciclo Attivo) e la ricezione (Ciclo Passivo) delle fatture elettroniche nei confronti della Pubblica Amministrazione (B2G), di Imprese Private (B2B) e Consumatori (B2C).

Provvede automaticamente alla conservazione sostitutiva di tutte le fatture emesse e ricevute per 10 anni come da normativa che vi agevolerà nell’adeguamento alla nuova normativa in materia di fatturazione elettronica!

Ma.. partiamo dall’inizio …

Cos'è la fatturazione elettronica?

La fatturazione elettronica rappresenta un processo digitale di generazione, emissione, trasmissione e conservazione a norma delle fatture.

La fatturazione elettronica sostituisce, quasi totalmente, il formato cartaceo migliorando ed ottimizzando il flusso di procedure all’interno del processo di fatturazione, eliminando completamente i costi di stampa, spedizione e conservazione/archiviazione fisica.

Chi è obbligato ad averla?

Per effetto della Legge di Bilancio 2018 dal 1° gennaio 2019 la fatturazione elettronica diventa obbligatoria per tutte le operazioni soggette a fatturazione effettuate tra soggetti residenti indipendentemente che il destinatario sia un’azienda o un privato.

Sai perchè ti conviene scegliere E-F@T?

La fatturazione elettronica cambia radicalmente il modo in cui si compilano, inviano, ricevono e conservano le fatture.
Ma non spaventarti!

Con E-F@T la fatturazione elettronica è semplice a norma e non ti fa modificare il tuo modo di lavorare.

Il nostro sistema velocizza e semplifica le 4 fasi del processo della fatturazione elettronica che sono:

  1. Generazione della fattura elettronica.
    Il documento viene creato digitalmente in formato XML tramite il nostro software E-F@T per la fatturazione elettronica;
  2. Firma elettronica qualificata.
    Viene posta una firma elettronica qualificata viene apposta dalla piattaforma (o dal software) per garantirne autenticità ed integrità;
  3. Invio tramite il Sistema d’Interscambio (Sdl).
    SdI è una specie di postino! L’invio al Sistema di Interscambio è una delle maggiori novità introdotte, questo viene infatti gestito dall'Agenzia delle Entrate, ed è un sistema informatico in grado di ricevere le fatture in formato XML, di effettuare controlli formali sui file ricevuti, di inoltrare le fatture elettroniche ai destinatari. L’intero percorso di validazione e accettazione (o scarto) del documento, viene tracciato completamente e segnalato con tempestività in caso di eventuali problemi o anomalie.
  4. Conservazione della fattura elettronica.
    E’ obbligatoria per 10 anni sia da chi emette la fattura che da chi la riceve, garantisce valore legale del documento nel tempo, quindi la sua opponibilità verso terzi in caso di contenziosi.
    Il Sistema provvederà alla conservazione sia fiscale che ai fini civilistici o per qualsiasi altra esigenza di natura giuridica.

Quali sono i vantaggi?

I vantaggi pratici della conservazione sostitutiva sono evidenti e si ripercuotono su tutti i passaggi di stampa, stoccaggio e archiviazione:


¥ Riduzione dei costi: Il ricorso alla fatturazione elettronica può aiutare le imprese a ridurre i costi ed essere più competitive. c'è l'eliminazione dei costi diretti (toner, carta, luoghi di conservazione);

Per esempio, si apre la strada a un’organizzazione “senza carta” con la opportunità di alleggerire notevolmente il ciclo attivo, specie per quanto interessa la gestione dei documenti (archiviazione, imbustamenti, spedizioni cc..). Inoltre la fatturazione elettronica consente di disporre di dati strutturati, tale per cui si ha la contabilizzazione diretta del ciclo passivo e la contabilizzazione automatizzata per quanto concerne il ciclo attivo.

¥ Controllo ed efficienza dei processi: Il ruolo del Sistema di Interscambio garantisce la certezza della consegna, la notifica di accettazione o rifiuto della fattura.

¥ Conservazione esclusivamente digitale: Non occorre nessuna copia cartacea, la fattura elettronica è un documento informatico valido ai fini giuridici e tributari. Eliminando la carta si elimina il rischio di distruzione, corruzione o perdita;

¥ abbattimento dei tempi per ricerca e consultazione.

Sfrutta questa grande opportunità: non cercare soluzioni software solo per adempiere alla normativa ma investi nella digitalizzazione della tua azienda e rendila più competitiva.
Integra il canale di trasmissione delle fatture all'interno di tutto il processo di generazione e invio delle fatture, accresci le competenze digitali dei tuoi lavori ma senza cambiare il tuo modo di lavorare!

Desideri il nostro whitepaper?

Scarica il white-paper








fai click qui, riceverai il link per scaricarlo direttamente nella tua casella di posta elettronica











Se desideri invece una consulenza sulla normativa o sulla soluzione idonea alla tua azienda non esitare a contattarci, i nostri tecnici son a tua disposizione!